Teramo L’IZS presenta la nuova squadra

L’istituto zooprofilattico dell’Abruzzo e del Molise G.Caporale ha presentato il nuovo piano di riorganizzazione e la nuova squadra che porterà avanti i tanti obbiettivi prefissati dall’istituto.

Oggi l’IZS è divenuta una struttura dinamica che opera come strumento tecnico-scientifico del Ministero della Salute e delle Regioni Abruzzo e Molise e che impiega oltre 400 persone tra veterinari, biologi, chimici, informatici e molte altre figure professionali. La sua crescita si deve ad una politica aziendale che, senza tralasciare il territorio di competenza, ha ampliato gli orizzonti in un’ottica internazionale, promuovendo il modello culturale, organizzativo e gestionale della sanità pubblica veterinaria italiana.  Il Direttore generale dell’Istituto Mattioli ha presentato anche il nuovo direttore Sanitario  Nicola D’Alterio, già nel consiglio di amministrazione dell’ente per nomina ministeriale,che ora per legge dovrà dimettersi per assumere il nuovo incarico, mentre alla direzione amministrativa ci sarà Giancarlo Cecchini.  La nuova riorganizzazione prevede,  inoltre dieci strutture, al cui interno verranno collocati i diversi centri di eccellenza, i laboratori nazionali di riferimento di alcuni specifici campi di attività e i centri di referenza internazionale e nazionale. Saranno due i nuovi settori dove verrà concentrata l’attenzione dell’istituto e sono  il laboratorio di Sicurezza chimica degli alimenti e dell’ambiente e quello di Relazioni uomo animale e benessere animale.

Il Servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Teramo L’IZS presenta la nuova squadra"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*