Teramo, la crisi in comune investe anche Tercoop

Ha avuto anche una grande valenza politica la commissione svoltasi a Teramo, per parlare della scadenza non più prorogabile relativa alla gestione dei parcheggi  da parte della Tercoop.

L’intricata vicenda sulla gestione delle strisce blu in centro da parte della cooperativa sociale  è una questione che va avanti da diversi anni, senza trovare soluzioni. Una situazione che ora si mescola con la crisi politica in Comune, fornendo al primo cittadino Maurizio Brucchi lo spunto per un ulteriore appello perché si eviti il commissariamento.

IL SERVIZIO DEL TG8;

 

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo, la crisi in comune investe anche Tercoop"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*