Arrivati in provincia di Teramo 27 profughi dal Cara

emigranti-profughi-rete8emigranti, profughi

Sono arrivati nel teramano i 27 profughi, tra i quali 5 donne, provenienti dal Cara di Castelnuovo di Porto, il centro di accoglienza per richiedenti asilo appena sgomberato nell’hinterland romano.

La chiusura del Cara, decisa dal Governo e motivata dal ministro dell’Interno Matteo Salvini per i costi eccessivi, ha già suscitato violente polemiche, politiche e non, a livello nazionale. I 27 migranti sono stati accolti tra le comunità del teramano, non specificate dalla Prefettura. Nella mattinata di ieri, 23 gennaio 2019, da Castelnuovo di Porto sono partiti alla volta dell’Abruzzo, delle Marche e del Molise complessivamente 75 dei 512 migranti rimasti nel Cara, il secondo più grande d’Italia.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Arrivati in provincia di Teramo 27 profughi dal Cara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*