Teramo, il 1 maggio è sinonimo di Virtù

Le Virtù, l’eccellenza gastronomica della cucina teramana, piatto tipico del primo maggio rappresenta per molti un importante rito conviviale.

Un appuntamento che si rinnova ogni nella sua attualità e nel sapore originale derivante dalla miscela dei diversi ingredienti, la cui preparazione richiede tempi lunghissimi perché cotti quasi tutti separatamente, prima di essere mescolati in modo tale che il gusto di nessun componente emerga in modo particolare. Un piatto che però negli ultimi anni ha scaturito polemiche nei confronti di chi ha deciso di modificare l’antica ricetta.

Sii il primo a commentare su "Teramo, il 1 maggio è sinonimo di Virtù"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*