Teramo: giovane muore in Trentino, domani i funerali

Il feretro di Filippo Di Francesco, il giovane morto sulle Dolomiti, in Trentino, torna oggi pomeriggio a Teramo. Domani i funerali.

Saranno celebrati domani, alle ore 16,30, nella chiesa del Cuore Immacolato a Teramo, i funerali  di Filippo Di Francesco, il giovane morto sabato scorso sulle Dolomiti, in Trentino. Il feretro del ventiquattrenne torna oggi in Abruzzo. I genitori del ragazzo sono partiti domenica per San Martino di Castrozza, appena informati dell’incidente durante l’arrampicata. La Procura della Repubblica ha concesso il nulla osta per la restituzione della salma ai familiari e non ha aperto un’inchiesta ritenendo si sia trattato di un incidente in cui non sono riscontrabili responsabilità di altre persone nel decesso del giovane teramano. La bara sarà esposta nella chiesa del Cuore immacolato di Maria di piazza Garibaldi, dopo le ore 16 di domani e alle 16,30 inizierà il rito funebre. Filippo Di Francesco avrebbe compiuto 24 anni il 15 agosto e stava per conseguire la laurea specialistica in Management della sostenibilità e del turismo a Trento. Per questo era in Trentino da due anni e stava svolgendo da marzo uno stage all’Azienda di promozione turistica di San Martino di Castrozza. A Trento Filippo aveva anche una fidanzata ed è stata lei, sabato sera, a dare l’allarme non riuscendo più a contattarlo.

 

Sii il primo a commentare su "Teramo: giovane muore in Trentino, domani i funerali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*