Fagnano risponde agli autisti del 118 di Teramo

ASL-Teramo-Fagnano-rete8ASL Teramo Fagnano

Dopo il Sit in di protesta di mercoledì  mattina, davanti alla sede della Asl,  da parte degli autisti del 118 di Teramo, la replica del manager Fagnano.

I lavoratori hanno lamentato di ricoprire spesso il ruolo di soccorritori e di essere chiamati al trasporto delle barelle.

Secondo Fagnano la situazione del sottodimensionamento del personale della Asl di Teramo in questo momento ha assoluta priorità su tutta l’attività dell’azienda sanitaria,  e per questa ragione le proteste di questi giorni da parte dagli autisti del 118 , stridono con il contesto che la provincia di Teramo sta vivendo a livello sanitario.

Queste le dichiarazioni del manager al Tg8:

 

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Fagnano risponde agli autisti del 118 di Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*