Teramo, entro fine anno la richiesta di rimborso energia elettrica

C’è ancora tempo fino al 31 dicembre per inviare al proprio gestore di energia elettrica la richiesta di rimborso aggiuntivo per l’interruzione del servizio avvenuto nel gennaio scorso.

L’interruzione dell’erogazione di energia elettrica è stata dovuta dalle copiose nevicate che hanno lasciato al buio, per diversi giorni, numerose zone della provincia di Teramo. A ricordare la scadenza è l’associazione cittadina a tutela dei consumatori “Robin Hood” che si è detta disponibile all’invio della domanda, in maniera gratuita, per gli utenti ma anche che porta alla luce la curiosa vicenda dei cittadini della frazione teramana di Magnanella, i quali in seguito ai disagi dell’inverno scorso, hanno subito rimborsi differenziati pur utilizzando la stessa cabina elettrica.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo, entro fine anno la richiesta di rimborso energia elettrica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*