Disabili Teramo, la regione ha già fatto il possibile

disabili-teramo-Rete8Disabili Teramo - Rete 8

Continua a tenere banco in città la questione legata ai disabili di Teramo . Il Comune ha apportato solo delle modifiche alla contestata delibera, che ha placato per il momento  gli animi delle famiglie interessate.

L’assessore comunale al sociale Valeria Misticoni ha puntualizzato che sia i nuovi richiedenti che le 44 persone già inserite nel bando sono in fase di valutazione. Con il nuovo sistema socio-sanitario, stabilito nella nuova delibera sulla compartecipazione,  inoltre,  sono all’esame le posizioni di tutti gli utenti appartenenti al progetto Inps (ex articolo 5), esclusi nel primo bando, che ,comunque,  potranno scegliere se continuare a mantenere il servizio dell’Inps o sospenderlo ed iniziare ad usufruire del servizio del Comune. Sulla delicata vicenda è intervenuta anche l’assessore regionale Marinella Sclocco che ha ribadito la posizione della Regione e cioè di aver già fatto  tutto il possibile per il sociale.

Il servizio del Tg8 con l’intervento dell’Assessore regionale Marinella Sclocco.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Disabili Teramo, la regione ha già fatto il possibile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*