Teramo: crisi al Comune, per Tancredi priorità il bilancio

A Teramo la delicata situazione amministrativa, che sta interessando nuovamente le sorti del Comune guidato dal primo cittadino Maurizio Brucchi, sta creando ulteriori divisioni in città.

Una situazione nata a seguito del rinvio, a domani, dell’ultima seduta del consiglio comunale, per mancanza del numero legale.Una seduta molto importante visto che all’ordine del giorno c’è l’approvazione del bilancio di previsione. Per l’on. Paolo Tancredi la priorità rappresenta  l’approvazione del bilancio, punto essenziale per il futuro della città. Una volta fatto ciò, secondo il parlamentare teramano, bisognerà riunire tutta la maggioranza, compresi i dissidenti fuoriusciti, per decidere una volta per tutte le sorti dell’attuale Amministrazione guidata dal sindaco Maurizio Brucchi.

IL SERVIZIO DEL TG8:

[vimeo url=”https://www.youtube.com/watch?v=lxtgKLMWeaY” width=”560″ height=”315″]

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo: crisi al Comune, per Tancredi priorità il bilancio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*