Teramo, biciclettata sulla costa per il “si” al referendum

biciclettata adriatica

Una grande biciclettata sulla costa teramana per dire no alle trivelle e chiedere di votare Sì al referendum del 17 aprile prossimo.

È questo l’obiettivo della manifestazione  che si svolgerà domenica 10 aprile con partenze da Martinsicuro e da Silvi e che arriverà nel parco di Villa Filiani di Pineto. Si tratterà del maggiore evento a livello regionale organizzato dai Comitati. Alla biciclettata parteciperanno numerose associazioni ambientaliste e movimenti.

Marco Borgatti comitato provinciale per il Sì  “Sarà una bella giornata che coinvolgerà centinaia di persone e servirà per sensibilizzare il più possibile i cittadini su un referendum molto importante per il nostro territorio. Si tratterà del maggiore evento a livello regionale organizzato dai comitati, al quale parteciperanno numerose associazioni ambientaliste e movimenti, tra cui Fiab, Legambiente, No Triv, Greenpeace, Udu, Arci, Fai, Teramo 3.0, Wwf e Slow food. L’appuntamento è alle 9,30 al molo della foce del Tronto per la partenza da Martinsicuro. Prima tappa circa mezz’ora dopo ad Alba Adriatica alla rotonda Nilo; quindi alle 10,40 a Tortoreto, fine del lungomare Sud; alle 11 a Giulianova in piazza Dalmazia; alle 11,20 a Cologna Spiaggia, ponte ciclopedonale sul Tordino; a mezzogiorno Roseto all’altezza del Lido Celommi; alle 12,30 a Scerne, inizio della pista ciclopedonale; quindi arrivo a Pineto alle 13. La partenza del gruppo proveniente da sud sarà invece da Silvi, piazza Fermi, dove l’incontro dei ciclisti è previsto alle 12,30. La nostra sarà una manifestazione aperta a tutti coloro che vogliono difendere la bellezza del territorio, il nostro dovere è di mandare un segnale forte al Governo per far capire che gli italiani non vogliono le trivelle a pochi chilometri dalla costa”.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Teramo, biciclettata sulla costa per il “si” al referendum"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*