Ancora 60 giorni per il futuro del parcheggio dell’ospedale di Teramo

parcheggio ospedale teramoparcheggio ospedale teramo

E’ stata prorogata fino al 29 febbraio la gestione del parcheggio dell’ospedale di Teramo, che ieri aveva rischiato di esser chiuso.

Questo problema deriva  dal fatto che esiste un contenzioso tra la società che gestisce il parcheggio la “Parking piazzale Italia” e la Asl sul valore della struttura che va restituita. La Asl non vuol pagare più di tre milioni in considerazione delle penali per la mancata ultimazione e i danni, la società invece ne vuole circa 8 in base a una stima fatta da due Ctu nominati dal tribunale secondo cui il valore è di 10 milioni. Un situazione molto complessa, è ed per questo motivo che dopo un incontro tra le parti è stato deciso di rinviare la decisione di 60 giorni appunto per  cercare di trovare una soluzione definitiva.

L'autore

Federico Di Luigi
Nato a Teramo, iscritto all’albo dei giornalisti dal 2010, in questo anno inizia il lavoro di giornalista presso la redazione dell’emittente televisiva TVSei, nel 2012 entra a far parte come giornalista ed amministratore di un nuovo progetto editoriale “Latv dell’Adriatico” carica che a tutt'oggi ricopre. Dal 2013 lavora con Rete8 ricoprendo il ruolo di responsabile della redazione giornalistica di Teramo

Sii il primo a commentare su "Ancora 60 giorni per il futuro del parcheggio dell’ospedale di Teramo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*