Teramo: all’UniTe 452 aspiranti veterinari

Università-TeramoUniversità-Teramo

All’Università di Teramo 452 aspiranti veterinari alle prese questa mattina con le prove di ammissione alla Facoltà. Disponibili 60 posti, 15 dei quali riservati a studenti stranieri.

Ragazzi da tutta Italia e anche dall’estero impegnati oggi all’Università degli studi di Teramo con le prove di ammissione alla Facoltà di Veterinaria. Sono 452 gli aspiranti che si contendono i 60 posti disponibili dei quali 15 riservati a studenti di paesi extracomunitari che dovranno sostenere in più anche una prova per dimostrare di conoscere bene la lingua italiana. Gli studenti, presso la Facoltà di Giurisprudenza che si trova nel campus di coste Sant’Agostino di via Balzarini, a partire da questa mattina 6 settembre, sono impegnati con la prova di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in medicina veterinaria classe LM-42. Per il preside della Facoltà Augusto Carluccio si tratta di un corso di laurea che è cambiato rispetto al passato e che rappresenta una nuova sfida per i futuri veterinari. La Facoltà teramana si pone all’avanguardia rispetto ad altre realtà italiane ed ha ottenuto importanti riconoscimenti.

Il prof Carluccio spiega “Aumenta il numero di giovani che vogliono svolgere questa professione ed è necessario, per esercitarla , essere preparati. Nei paesi anglosassoni, per esempio, viene molto richiesta. Non pensate più alla figura del “vecchio dottore”. Per stare al passo coi tempi l’obbligo è di imparare i segreti del veterinario social del terzo millennio, superando i problemi attuali che vedono al centro costi di gestione troppo elevati e una selezione da parte dei clienti. Insomma, una sorta di manager per la cura degli animali di nuova generazione. Le parole chiave? Una nuova concezione di clinica multiservizi in cui garantire il totale controllo del decorso di una malattia o dello stato di salute dei pet: saranno questi nuovi strumenti della veterinaria del terzo millennio, garanti del cambiamento radicale della professione. Professione che richiede sempre più conoscenze”.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Teramo: all’UniTe 452 aspiranti veterinari"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*