Teramo, alla Asl si torna alla normalità

Finalmente buone notizie dalla Asl di Teramo perché un gruppo di tecnici ha risolto l’incubo del malfunzionamento informatico che perdurava da sette giorni.

Si chiude, dunque, la vicenda del blackout dei sistemi informativi dell’azienda sanitaria che ha praticamente compromesso l’attività del laboratorio analisi, del pronto soccorso, del Cup, della gestione reparti, del registro di sala operatoria e delle cartelle cliniche.

Come primo atto, la Asl, con la delibera n 178 del 31 gennaio, ha rescisso il contratto con il raggruppamento temporaneo d’imprese che dal 2012 si occupava della gestione dei software sanitari ed ha annunciato anche azioni legali per l’ingente danno subito.

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Teramo, alla Asl si torna alla normalità"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*