Teramo: 6 nuove ordinanze di sgombero

sgomberite

Il sindaco di Teramo Brucchi ieri ha emanato altre 6 ordinanze di sgombero in seguito ai danni arrecati dalle scosse sismiche.

6  odinanze di sgombero sono state emanate ieri dal sindaco di Teramo Maurizio Brucchi. I provvedimenti  hanno coinvolto 8 famiglie che vivono nelle frazioni di villa Tordinia e piano della Lenta. In centro storico in via Veneto le ordinanze hanno riguardato anche due attività commerciali ed uno stabile di via Paladini, per il quale è stata emessa una inagibilità parziale.

Il sindaco Brucchi ha detto che “Alla luce degli ingenti e diffusi danni registrati nella frazioni di Rapino e Spiano, ha chiesto ai tecnici DICOMAC di effettuare, domani, ulteriori verifiche. Nella giornata di ieri i tecnici hanno portato a termine le verifiche nel cimitero urbano di Cartecchio e in quelli delle frazioni  nella giornata oggi verranno rimesse le relazioni. Tutte le 15 famiglie che ieri si sono recate all’Uffico Attività Sociali, hanno optato per l’Autonoma Sistemazione “.

 

Sii il primo a commentare su "Teramo: 6 nuove ordinanze di sgombero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*