Teramo 2,1 Mln per il recupero del Castello Della Monica

Castello_Della_Monica

Il castello Della Monica tornerà al suo antico splendore. La giunta comunale ha dato l’ok  per il recupero dello storico edificio realizzato tra la fine dell’800 e i primi del ‘900 dall’artista Gennaro Della Monica.

L’immobile che da oltre un ventennio è di proprietà del Comune di Teramo ha ricevuto un primo intervento di sistemazione del tetto e consolidamento del piano terra dopo esser rimasto chiuso per molto tempo. Il Comune ha avviato la procedura di recupero utilizzando i 2 milioni di euro stanziati dalla Regione Abruzzo. L’intervento sarà reso possibile grazie ad un accordo di programma che coinvolge anche i ministeri dei Beni culturali e dello Sviluppo Economico. Oltre alla ristrutturazione degli spazi interni, tramite il restauro degli affreschi e degli elementi decorativi, il progetto prevede anche il ripristino del giardino terrazzato che si estende ai piedi del castello. La riqualificazione sarà completata con l’inserimento di un impianto d’illuminazione che esalterà le facciate dell’edificio.

Sii il primo a commentare su "Teramo 2,1 Mln per il recupero del Castello Della Monica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*