Tenta di investire un carabiniere a Montesilvano

carabinieri notte 1

Un uomo di 40 anni è stato denunciato a Montesilvano. Ha tentato di investire un carabiniere dopo una rissa.

Un uomo di 40 anni, originario della provincia di Napoli ma residente a Montesilvano, ha tentato di investire un carabiniere , dopo una rissa avvenuta in via Verrotti . L’uomo e’ stato rintracciato dai militari dell’Arma e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. I carabinieri, coordinati da Giovanni Rolando, sono intervenuti verso le 2.30 in via Verrotti, dopo essere stati chiamati per sedare una rissa. Il quarantenne era alla guida di una Fiat Uno quando ha tentato di investire un militare che si e’ lanciato sul cofano del veicolo ed e’ riuscito a salvarsi. L’uomo , gia’ noto alle forze dell’ordine, si e’ allontanato rapidamente ma le pattuglie lo hanno raggiunto nella sua abitazione, avendo preso il numero di targa. Per lui e’ scattata la segnalazione all’autorita’ giudiziaria.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Tenta di investire un carabiniere a Montesilvano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*