Targhe alterne Pescara: Provvedimento sospeso

targhe alterne

Targhe alterne Pescara: Provvedimento sospeso, già da domani il sindaco  Marco Alessandrini firmerà l’ordinanza di revoca grazie ai dati più che confortanti sulla qualità dell’aria.

Il vento che ha soffiato nei gironi scorsi, ma anche la riduzione drastica di automobili in centro hanno evidenziato un netto miglioramento dallo scorso 8 gennaio della qualità dell’aria a Pescara, tanto da indurre il primo cittadino ad annunciare la sospensione del provvedimento di targhe alterne solo per le giornate del martedì e del giovedi. Una misura che é durata, praticamente, solo una settimana, ma che ha evidentemente dato i suoi frutti se i rilevamenti sulle polveri sottili sono tutti inferiori a 30 nel range considerato accettabile. Già pronte, comunque, altre misure come il ritorno delle domeniche ecologiche e lo sconto sui biglietti degli autobus.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

1 Commento su "Targhe alterne Pescara: Provvedimento sospeso"

  1. Terminator | 17/01/2016 di 10:00 | Rispondi

    Giusto per non farsi mancare nulla, ennesima dimostrazione di incapacità: ma sembra davvero di “sparare sulla Croce Rossa”! Poveri noiiiiiiii!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*