Sulmona: rissa tra ragazzini in centro storico

Sulmona: sette ragazzi di età compresa tra i 15 ed i 25 anni se le sono date di santa ragione prima davanti un locale del centro storico e poi alla Villa Comunale.

tre di loro sono stati costretti a ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso, tutti, invece, segnalati all’Autorità Giudiziaria che da questa mattina aprirà un fascicolo. La prima scazzottata davanti un locale del centro storico, poi la rissa ha avuto un prosieguo alla Villa Comunale. Motivo della rissa, pare, una ragazza contesa, la discussione é degenerata anche per via del tasso alcolico abbastanza elevato ed il tutto é avvenuto intorno alle 3 di notte tra Natale e Santo Stefano. Questa mattina i carabinieri dovrebbero completare l’identificazione dei sette protagonisti della scazzottata per consentire al Pm d’iscriverli sul registro degli indagati con l’ipotesi di reato di rissa aggravata e lesioni multiple. Si é venuto a sapere, anche, che uno dei due gruppi proveniva dalla vicina Pratola Peligna. Secondo le testimonianze raccolte pare che qualcuno abbia rivolto uno sguardo di troppo alla fidanzatina di un giovane che avrebbe affrontato prima a parole il suo rivale e poi sarebbe passato alle vie di fatto.

Sii il primo a commentare su "Sulmona: rissa tra ragazzini in centro storico"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*