Spoltore: tentano di truffare un’anziana, denunciate quattro donne

Quattro donne sono state denunciate dai Carabinieri di Pescara perchè accusate di aver tentato di truffare un’anziana di Spoltore. Sono state trovate in possesso anche di arnesi da scacco e gioielli in oro.

Si tratta di quattro donne pescaresi di etnia rom, pluripregiudicate, che sono state denunciate ieri pomeriggio, 18 agosto, dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del NOR di Pescara, per il reato di tentata truffa aggravata, ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso.

S.B. 42enne, L.S. 53enne, M.S. 23enne e G.S. 53enne, erano specializzate nel raggirare anziani e, fingendosi dipendenti incaricate del Comune, sono riuscite ad entrare nell’abitazione di un’anziana di Spoltore, che ha dapprima finto di essere una persona ingenua ma è riuscita a far allontanare le lestofanti a mani vuote e ad avvertire contestualmente i Carabinieri chiamando il “112”.

I militari sono arrivati prontamente nell’abitazione e hanno bloccato le quattro donne mentre erano ancora nelle vicinanze ed hanno perquisito la vettura sulla quale viaggiavano dove hanno trovato e sequestrato due grossi cacciaviti e svariati monili in oro.

Indagini per accertare la provenienza degli oggetti preziosi. Chi ha subito furti o raggiri, se non avesse già fatto, può contattare i Carabinieri di Pescara.

 

Sii il primo a commentare su "Spoltore: tentano di truffare un’anziana, denunciate quattro donne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*