Spoltore: match d’improvvisazione teatrale alla Società Operaia

Sabato 6 ottobre la squadra d’improvvis-attori di Pescara incontra la squadra Senese nel teatro della Società Operaia di Mutuo Soccorso: una nuova  sfida a colpi di rime, battute e categorie tutto rigorosamente improvvisato.

I Match d’Improvvisazione Teatrale® nascono in Canada 40 anni fa e, da 30 anni a questa parte, grazie all’attore Francesco Burroni, vengono rappresentati anche in Italia. E’ una vera e propria partita tra due squadre di attori diretti da un arbitro, il quale indica agli attori modalità e titoli delle improvvisazioni. Ruolo chiave nel Match d’Improvvisazione Teatrale® è quello del pubblico che, alla fine di ogni improvvisazione, è chiamato a votare per l’una o l’altra squadra decretandone la vittoria.  Mara Di Bartolomeo, attrice e insegnante del corso Match d’Improvvisazione Teatrale® ( presso la cooperativa La Colmena a Pescara) dichiara:

” Sono sempre più  soddisfatta del successo che questo format teatrale sta riscuotendo a Pescara. Cominciamo il terzo anno di questo progetto che ho fortemente voluto portare sul territorio abruzzese ed ogni anno  abbiamo avuto un crescente consenso tra allievi e  pubblico.  Questo Match si svolgerà nella splendida cornice che è quella del Teatro della Società di Mutuo Soccorso di Spoltore, una piccola perla della provincia pescarese, che si è dimostrata essere perfetta sia dal punto di vista scenografico, sia dal punto di vista strutturale, in quanto, per la sua conformazione, favorisce l’interazione con il pubblico

Arbitro della serata sarà Francesco Burroni, l’attore senese che trent’anni fa ha portato i Match in Italia ed ha creato una rete di sedi  in tutta Italia (ad oggi 27) dove si formano gli attori che portano in scena i Match con risultati davvero strabilianti. L’accompagnamento musicale, sarà a cura del Maestro Elio De Pasquale. Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.

Sii il primo a commentare su "Spoltore: match d’improvvisazione teatrale alla Società Operaia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*