Spoltore: ferisce il ladro con un colpo di fucile

Un uomo a Spoltore sorprende in giardino i ladri e mentre lotta con uno di loro partono colpi di fucile spotivo che feriscono  un giovane rumeno.

A Spoltore la gente ha paura ed è esasperata dalla frequenza con la quale avvengono furti e rapine. C’è chi tiene un arma in casa, anche se solo per uso sportivo e decide di usarla. E’ accaduto in contrada Cavaticchi dove un uomo, dopo che il sistema di allarme della sua abitazione ha iniziato a suonare, si è affacciato dal balcone ed ha sorpreso in giardino due persone che tentavano di fuggire. Ha iniziato una colluttazione con uno di loro ed è partito accidentalmente un colpo dal fucile. L’uomo detiene legalmente l’arma per uso sportivo. Un romeno di 18 anni, Marius Lunita, è rimasto ferito ed è accusato di tentata rapina impropria. Era riuscito a fuggire con il complice ma è stato raggiunto dai carabinieri arrivati sul posto. Il giovane , incensurato, durante la fuga si è fratturato un piede e alcuni pallini del fucile gli hanno provocato ferite non gravi alle gambe. Ora è piantonato in ospedale mentre proseguono le indagini per risalire all’identità del complice che è riuscito a dileguarsi.

Sii il primo a commentare su "Spoltore: ferisce il ladro con un colpo di fucile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*