Spaccio droga a Chieti: ventinovenne arrestato dai carabinieri

arresto_carabinieriarresto_carabinieri

Un ventinovenne di Manoppello Scalo è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga a Chieti. Aveva con sé 27 grammi di cocaina.

Spaccio droga a Chieti : i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia, sabato scorso ,hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma,erano impegnati nei servizi di controllo del territorio quando  hanno notato l’uomo alla guida di una BMW di grossa cilindrata che si aggirava nella zona di Chieti scalo. Mentre lo seguivano per alcuni chilometri hanno notato che il ventinovenne era molto nervoso e preoccupato per l’inaspettata presenza dei carabinieri. Durante la perquisizione personale è stato trovato in possesso di tre involucri di cellophane contenenti, complessivamente,  2,7 grammi di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di recuperare di altri 24,8 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi, e  1.850 euro in banconote di vario taglio , presumibilmente provento dell’attività illecita.  Ora si trova agli arresti domiciliari.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Spaccio droga a Chieti: ventinovenne arrestato dai carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*