Spaccio di droga in stazione ad Avezzano: 3 arresti

stazioneavezzano

Tre persone sono state arrestate dai carabinieri per spaccio di droga ad Avezzano. La stazione ferroviaria  trasformata in emporio .

I carabinieri della compagnia di Avezzano ed i militari del Nucleo Cinofili di Chieti hanno arrestato Bachich Rachih, 26 anni, Harcha Hicham, 29 anni, e Fareh Mohamed, 41 anni, tutti di origine marocchina per spaccio di droga. Avevano trasformato la stazione ferroviaria di Avezzano e piazza Matteotti in un emporio dello stupefacente creando un punto di riferimento per lo smercio di hashish e cocaina per l’intera Marsica. Dall’estate del 2015 i militari dell’Arma  avevano avviato una serie di controlli per contrastare lo spaccio nei pressi dello scalo.. Su ordinanza del gip del Tribunale i tre sono stati rinchiusi nel carcere di Avezzano.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Spaccio di droga in stazione ad Avezzano: 3 arresti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*