Sos salmonella nel torrente Buonanotte

Il Comune di Vasto vieta l’uso dell’acqua agli agricoltori per la presenza di salmonella nel torrente Buonanotte. Sos di Art 1 Mdp al sindaco di San Salvo.

L’Arta Abruzzo, dopo aver effettuato le analisi sulle acque, prelevate il 20 novembre scorso, ha rilevato la presenza del batterio della salmonella nel torrente Buonanotte a Vasto. L’Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente ha inviato a fine mese il rapporto al Comune di Vasto e il primo dicembre scorso, il sindaco Francesco Menna, con un ordinanza, ha disposto il divieto di uso delle acque superficiali del torrente. Gli agricoltori vastesi non potranno usare l’acqua per irrigare i campi fino alla nuova ordinanza di revoca del divieto da parte del primo cittadino. Il Comune di San Salvo, invece, non avrebbe ricevuto alcuna comunicazione dall’Arta e ,quindi, non c’è stato alcun provvedimento da parte dell’Amministrazione comunale. Il movimento politico Art. 1 – Movimento Democratico e Progressista, però,  chiede al sindaco Tiziana Magnacca di intervenire in merito e chiede se il primo cittadino è a conoscenza del pericolo e cosa intende fare per tutelare la salute pubblica. Mdp sollecita oltre alla ripulitura del corso d’acqua anche di verificare quanti e quali scarichi di fogne vanno direttamente nel fosso.

Immagine di repertorio:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Sos salmonella nel torrente Buonanotte"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*