Sit-in “Noi con Salvini” davanti CariChieti

sit-in-carichieti

Un gruppo di militanti di “Noi con Salvini” Abruzzo, ha manifestato davanti alla CariChieti contro il decreto Salva Banche.

“Risparmiatori truffati, banchieri salvati”, questo si legge sullo striscione dei manifestanti che questa mattina si sono ritrovati davanti alla CariChieti, in segno di protesta contro il decreto Salva Banche. Presente al sit-in anche il senatore Paolo Arrigoni, attualmente alla guida del movimento.

“Siamo qui per aiutare i risparmiatori truffati. Sulla vicenda della banche salvate – ha detto Arrigoni – vogliamo vederci chiaro, per questo abbiamo presentato un disegno di legge per l’istituzione di una Commissione d’inchiesta sul sistema bancario. Inoltre, abbiamo proposto un emendamento alla legge di stabilità che consentirebbe di risarcire azionisti e obbligazionisti”.

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Sit-in “Noi con Salvini” davanti CariChieti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*