Sisma L’Aquila: Idv denuncia troppe discariche a cielo aperto

Sisma L’Aquila: Idv denuncia troppe discariche a cielo aperto lasciate nel più totale abbandono senza il minimo controllo e la minima cura degli spazi pubblici.

A manifestare il disappunto la consigliera dell’Italia dei valori nel consiglio territoriale 5 Pettino-Coppito che si é fatta portavoce delle lamentele di molti residenti:

“E’ urgente un intervento di bonifica, in particolare zona Via Amiternum, da parte dell’Asm e del Comune – dichiara la consigliera – per eliminare tutto il materiale di risulta abbandonato da cittadini ed imprese. Una città degna di questo nome non può tollerare che aumenti il degrado ambientale e l’anarchia totale, in cui ognuno fa quello che vuole, in spregio alle regole e al rispetto delle condizioni igieniche ed ambientali essenziali.”

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Sisma L’Aquila: Idv denuncia troppe discariche a cielo aperto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*