Sevel Atessa: vermi e capelli in mensa

sevel1

Sevel Atessa: vermi e capelli in mensa, la denuncia dalla Rsa della Fiom che ha presentato un esposto alla Asl di Chieti-Lanciano-Vasto.

Diversi gli episodi e numerose le segnalazioni da parte degli operai che frequentano la mensa aziendale riguardo ai cibi conservati, cotti o preparati senza, evidentemente, la tutele minime d’igiene. Il primo episodio lo scorso 26 gennaio quando un’operaia ha notato dei vermi nel suo piatto di riso. Muffa in una confezione di formaggio trovata da un altro operaio lo scorso 2 febbraio, ed ancora capelli nei panini imbottiti, ed ossicine scarti di lavorazione perfino nelle costatine di maiale. da qui la richiesta urgente alla Asl di fare chiarezza ed un capillare controllo sui cibi serviti.

Sii il primo a commentare su "Sevel Atessa: vermi e capelli in mensa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*