Sedicenne in prognosi riservata all’ospedale di Pescara

Ospedale-PescaraOspedale-Pescara

Una sedicenne molisana è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Pescara dopo essere stata investita a Campomarino.

E’ ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Santo Spirito di Pescara una ragazza di 16 anni di Roccamandolfi (Isernia) dopo essere stata investita questa mattina da un’auto a Campomarino. La sedicenne è stata travolta mentre camminava in via Crispi. Il conducente si è fermato per prestare soccorso insieme ad alcuni passanti. Quando è arrivato con un’ambulanza il 118 ha trasportato la ragazza all’ospedale “San Timoteo” di Termoli . Sul posto sono arrivati anche i vigili urbani e i carabinieri. La sedicenne ha riportato un trauma cranico e lesioni in varie parti del corpo, i medici ospedalieri hanno deciso il trasferimento all’ospedale di Pescara. Gli agenti della Polizia municipale di Campomarino hanno posto sotto sequestro l’auto, un’Alfa Romeo 156.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Sedicenne in prognosi riservata all’ospedale di Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*