Scuole Teramo: M5S chiede più fondi per la sicurezza

Il Movimento 5 Stelle  chiede più fondi per la sicurezza delle scuole a Teramo. L’80% degli edifici non è a norma e c’è forte preoccupazione tra le famiglie.

A settembre del 2016, all’inizio del nuovo anno scolastico, i controlli effettuati nel teramano avevano rilevato che l’80% delle scuole a Teramo non è a norma così come nel resto del territorio provinciale. Se si considera che parliamo di un’area a rischio sismico e dissesto idrogeologico si possono comprendere le preoccupazioni delle famiglie degli studenti. A Teramo oggi il deputato del Movimento 5 Stelle Gianluca Vacca ha annunciato che giovedì prossimo solleciterà il ministro dell’ Istruzione Fedeli con diverse proposte all’emendamento al Decreto post sisma e post emergenza.

Guarda il servizio del Tg8:

Sii il primo a commentare su "Scuole Teramo: M5S chiede più fondi per la sicurezza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*