San Silvestro: Cittadini disperati organizzano le Ronde

san-silvestro

A San Silvestro i cittadini non ne possono più dei furti nelle abitazioni e hanno deciso di attivare delle ronde notturne.

L’iniziativa, portata avanti da un comitato spontaneo di 70 residenti, è volta alla collaborazione con le forze dell’ordine. Le ronde non nascono con intenti violenti o in sostituzione degli organi di competenza, ma vogliono essere quindi un servizio volontario volto a scongiurare furti, grazie alla segnalazione di casi sospetti a Polizia e Carabinieri.
I promotori, che vogliono restare anonimi, spiegano che 9 furti su 10 avvengono di notte. I ladri passerebbero dalle campagne per poi risalire tra le case; nella notte tra venerdì e sabato avrebbero cercato di intrufolarsi in un’abitazione, ma sarebbero stati messi in fuga dai proprietari; pochi giorni prima però avevano svaligiano una villetta nelle vicinanze.

Sii il primo a commentare su "San Silvestro: Cittadini disperati organizzano le Ronde"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*