San Salvo: cade dal balcone e muore, indagini dei carabinieri

I carabinieri di San Salvo indagano sulla caduta dal balcone di un 34enne. Trasportato in ambulanza all’ospedale di Pescara, è morto poco dopo.

I militari dell’Arma indagano per accertare se la caduta avvenuta in via San Giuseppe , dopo le 11 di oggi, a San Salvo sia stata accidentale o volontaria, o anche si sia stata la conseguenza di una colluttazione. Il 34enne era precipitato dal secondo piano schiantandosi sull’asfalto. I familiari hanno immediatamente lanciato  l’allarme e sul posto sono arrivati l’ambulanza della protezione civile Valtrigno di San Salvo, i carabinieri e la polizia municipale. L’uomo, le cui condizioni sono apparse subito gravissime, dove a essere trasportato con l’elicottero del 118 che però, una volta giunto sul posto, non ha potuto prelevarlo. Trasferito nell’autoambulanza, l’uomo è stato condotto all’ospedale Santo Spirito di Pescara, dove però è morto poco dopo l’arrivo. La vittima si chiamava Massimo Flaviano.

 

 

 

Sii il primo a commentare su "San Salvo: cade dal balcone e muore, indagini dei carabinieri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*