San Salvo: il mistero del bossolo in via Ripalta

A San Salvo i carabinieri stanno svolgendo indagini sul bossolo di un’arma da fuoco trovato nel vialetto di accesso di uno dei condomini di via Ripalta.

Nella tarda mattinata di ieri, 9 gennaio, i militari della stazione di San Salvo sono intervenuti per prelevare il bossolo di piccolo calibro dopo l’allarme lanciato da un residente della zona. A poca distanza, sul marciapiede, i carabinieri hanno notato una macchia rossa che potrebbe essere sangue coagulato.

Dalle testimonianze delle persone che vivono nelle vicinanze di via Ripalta non sono emersi, fino a questo momento, elementi utili a stabilire cosa sia realmente accaduto. Pare che nessuno abbia sentito spari o rumori sospetti.

Sii il primo a commentare su "San Salvo: il mistero del bossolo in via Ripalta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*