San Salvo: auto in fiamme, salve due persone

Un’auto è andata a fuoco domenica scorsa a San Salvo Marina dove le due persone che erano a bordo sono riuscite a mettersi in salvo. Un incendio che fa seguito ad altri numerosi episodi avvenuti nel Vastese.

Le fiamme si sono sprigionate domenica, intorno alle ore 23,30, nei pressi di piazza Arafat, a San Salvo Marina dove una Fiat Punto è stata completamente distrutta dal rogo. A bordo della vettura c’erano due persone che sono riuscite in tempo a mettersi in salvo prima che il mezzo, dopo un fragoroso boato, si trasformasse in un enorme falò. Ad insospettire il conducente è stato l’odore
di bruciato che ha invaso l’abitacolo prima dell’incendio ed è stato provvidenziale poichè le due persone sono subito uscite fuori prima dell’esplosione. I vigili del fuoco del distaccamento
di Vasto hanno domato il rogo che sarebbe stato generato da un cortocircuito. Ipotesi confermata anche dai carabinieri di San Salvo giunti sul posto. Dieci giorni fa un episodio analogo si era verificato a San Salvo dove un’altra auto è stata distrutta da una fiammata seguita da un boato e da un’alta colonna di fumo denso e nero. Incendi che si aggiungono ai roghi dolosi : in gennaio a fuoco è andato un mini escavatore nei pressi dell’hotel Milano; lo scorso mese di aprile c’è stato un rogo al villaggio Siv. Nel 2017 a Vasto, durante l’estate, il fuoco ha distrutto le auto
di due operaie; il 12 ottobre una macchina era andata a fuoco nel cortile di una palazzina vicina a viale Dalmazia, nella zona della Marina, e in dicembre è stata divorata dalle fiamme la Chrysler di una coppia di romani in vacanza in città per il ponte dell’Immacolata.

Sii il primo a commentare su "San Salvo: auto in fiamme, salve due persone"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*