San Salvo: 37enne muore in casa di un amico, disposta autopsia

Aveva chiesto ieri sera ospitalità per riposare in un letto in casa di un amico a San Salvo (Chieti), dopo qualche ora il rumore di una caduta sul pavimento.

Inutile l’arrivo dei soccorsi per un 37enne originario di Castiglione Messer Marino (Chieti): il cuore si era già fermato. I sanitari del 118 hanno segnalato l’episodio, ora sarà l’autopsia, predisposta dal sostituto procuratore della Repubblica, Michele Pecoraro, a chiarire le cause della morte. Indagini sono in corso dei Carabinieri della locale stazione. Il comandante della Compagnia di Vasto, maggiore Amedeo Consales, esclude che si tratti di una morte violenta.

Sii il primo a commentare su "San Salvo: 37enne muore in casa di un amico, disposta autopsia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*