San Giovanni teatino: dalle multe i soldi per riparare le strade

La Giunta comunale, per iniziativa del Sindaco Luciano Marinucci, ha deciso di far eseguire alcuni interventi per la sicurezza stradale con i soldi provento delle multe.

Nei prossimi giorni saranno quindi realizzati: l’estendimento della pubblica illuminazione in via Berna, via Vienna e via XXV aprile, la riparazione con asfalto a caldo di via Prati, via Prati di Tivo e via Avellino, e la regimentazione della acque meteoriche in via Mascagni.

“Gli interventi che abbiamo pianificato – spiega il Sindaco Luciano Marinucci – fanno parte di una precisa strategia finalizzata a rendere le nostre strade sicure e a mettere i cittadini nelle condizioni di rispettare il Codice della Strada. La macchina amministrativa non ha mai smesso di operare in questo senso, stiamo raccogliendo i frutti di un lungo e meticoloso lavoro”.

Gli interventi, per 20 mila euro, sono finanziati con i proventi delle sanzioni amministrative al Codice della Strada effettivamente incassate dall’ente. In questo caso la disponibilità si è realizzata nell’apposito  capitolo del Bilancio di Previsione 2018-2020 ‘Sistemazione manto stradale, interventi per la sicurezza stradale a tutela utenti deboli, messa manutenzione opere delle pertinenze stradali” al quale la Giunta Marinucci ha destinato, con delibera n.29 del 15 febbraio 2018, la somma di 91.900 euro.

Sii il primo a commentare su "San Giovanni teatino: dalle multe i soldi per riparare le strade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*