S.Vito Chietino: è di un docente di Lanciano il cadavere trovato ieri al Belvedere

Riccardo Iannucci, 40 anni di Lanciano, è lui l’uomo trovato senza vita ieri ai piedi del Belvedere di S.Vito Chietino. L’uomo identifcato nella tarda serata di ieri.

40 anni, docente di spagnolo alla scuola media “Umberto I” di Lanciano, Iannucci sarebbe deceduto a causa di un edema polmonare, ma a chiarire ancora meglio sarà l’esito dell’autopsia disposta dal Pm di Lanciano Serena Rossi e affidata al medico legale Marco Piattelli. Sull’episodio proseguono le indagini dei Carabinieri che dovranno accertare come e in quali condizioni Iannucci sia giunto nei pressi del Belvedere di S.Vito. Vestito solo di un paio di slip l’uomo è stato trovato da un passante che faceva Jogging, tre metri sotto la balaustra del Belvedere. Da una prima ricognizione pare fosse morto da ore, ma non essendoci, apparentemente, contusioni esterne evidenti, da escludere al momento la caduta dalla balaustra.

Sii il primo a commentare su "S.Vito Chietino: è di un docente di Lanciano il cadavere trovato ieri al Belvedere"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*