Roseto, Villa comunale i fondi non bastano

Purtroppo non ci sono buone notizie sul fronte dei lavori che stanno interessando, la prestigiosa Villa comunale di Roseto degli Abruzzi.

Questo perché il comune costiero ha annunciato che a causa dei troppi imprevisti i fondi finora stanziati non basteranno per completare l’opera.  Lavori che sarebbero dovuti terminare entro l’estate del 2018, ma che ora a causa delle diverse problematiche sopraggiunte in queste ultime settimane, dovrà essere rinviata la tanto attesa riapertura.  Ad oggi i fondi stanziati per il recupero e la messa in sicurezza della Villa, cuore pulsante della cultura rosetana, ammontano a circa 1 milione e 200 mila euro. Tante piccole cose che sommate determinano un supplemento di fondi per andare avanti con i lavori per questo motivo nei prossimi giorni verrà fatta una relazione dettagliata degli interventi ancora da fare per quantizzare così le risorse mancanti da dover chiedere alla Regione.

Sii il primo a commentare su "Roseto, Villa comunale i fondi non bastano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*