A Roseto istituita la tassa di soggiorno

A partire dal 1° Gennaio 2018 anche il Comune di Roseto avrà la tassa di soggiorno. Lo ha deliberato il Consiglio comunale.

Una strada ritenuta inevitabile, quella della tassa di soggiorno, dall’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Sabatino Di Girolamo, tanto che il Comune sa già a cosa destinare la nuova entrata. Le somme verranno destinate a finanziare interventi a diretta finalità turistica, compresi quelli a sostegno di strutture ricettive, di promozione turistica-culturale, di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali e ambientali locali, nonché ai relativi servizi pubblici locali. Roseto è stata l’ultima città della costa teramana ad “arrendersi” alla istituzione della tassa, che pure il sindaco Di Girolamo aveva escluso nel suo programma elettorale.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "A Roseto istituita la tassa di soggiorno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*