Roseto: emergenza scippi nella zona sud della città

Due episodi in poco tempo nella stessa zona della città, a Roseto, soprattutto tra le persone anziane, scoppia la fobia dello scippo. Fortunatamente per l’ultimo caso è stato individuato ed arrestato il responsabile.

Vittima una donna di 78 anni che stava rientrando a casa con la spesa. Intorno alle 11.00 è stata avvicinata da un’automobile, il conducente, con la scusa di chiedere informazioni, con un gesto fulmineo le ha strappato la borsa ed è fuggito. Un bottino misero, appena 50 euro, la donna, però, non si è persa d’animo ed ai carabinieri è riuscita a fornire parecchi dettagli, in particolare sull’automobile, tanto da consentire ai militari dell’arma di rintracciare in breve tempo il malvivente. Si tratta di un 36enne del posto, già noto alle Forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Soltanto qualche giorno fa, sempre in quella zona, in Via Venezia, è stata presa di mira un’83enne scippata a fatta cadere a terra. Nei giorni scorsi anche un furto all’interno di un appartamento abitato da una coppia di anziani ai quali sono stati portati via preziosi per un valore di circa 500 euro.

Sii il primo a commentare su "Roseto: emergenza scippi nella zona sud della città"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*