Roseto degli Abruzzi: ruba i pantaloni sotto l’ombrellone, denunciato

Un giovane straniero, approfittando della distrazione di una turista aquilana, le sottrae i pantaloni sotto l’ombrellone di uno stabilimento balneare a Roseto degli Abruzzi ma viene scoperto e denunciato.

Si tratta di un cittadino straniero, di nazionalità nigeriana, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio,  che è stato denunciato in stato di libertà per furto aggravato e per la mancata esibizione del permesso di soggiorno dagli agenti del Commissariato di Atri che sono intervenuti prontamente presso lo stabilimento balneare di  Roseto degli Abruzzi. La turista aquilana era in compagnia di un amico e ,appena ha scoperto che le erano stati sottratti i pantaloni, si è subito messa alla ricerca. Il giovane straniero si aggirava nei pressi dello stesso stabilimento indossando proprio i pantaloni. La donna ha, pertanto, chiesto l’intervento della Polizia che , dopo aver fermato il giovane, ha restituito la refurtiva alla vittima.

 

 

Sii il primo a commentare su "Roseto degli Abruzzi: ruba i pantaloni sotto l’ombrellone, denunciato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*