Roseto degli Abruzzi: parte per Roma e scompare

alfonso-di-agostino-chi-lha-visto

Sono in corso ricerche da più di un mese per fare luce sulla scomparsa di Alfonso Di Agostino, l’uomo scomparso da Roseto degli Abruzzi dopo essere partito per Roma.

I familiari lanciano un accorato appello affinchè Alfonso Di Agostino, italo-venezuelano di 48 anni scomparso da Roseto degli Abruzzi, venga ritrovato. Dell’uomo , che risiede a Roseto e lavora in un’azienda di surgelati, non si hanno più notizie da oltre un mese. Di Agostino, lo scorso giovedì 1 marzo, ha deciso di fare un viaggio a Roma e sarebbe salito su un autobus in mattinata poi,  intorno alle ore 13, ha telefonato alla compagna dicendole di essere arrivato nella Capitale e che sarebbe tornato a casa in giornata. Da quel momento è sparito nel nulla ed il suo telefono cellulare risulta spento. L’uomo avrebbe con sé documenti e bancomat ma avrebbe invece lasciato a casa le chiavi ed il caricabatterie. Gli investigatori stanno vagliando diverse piste tra le quali c’è anche l’ allontanamento volontario.

Dal sito della trasmissione Chi l’Ha Visto

Sii il primo a commentare su "Roseto degli Abruzzi: parte per Roma e scompare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*