Roseto: caldaia rotta, sindaco chiude asilo nido

Roseto: caldaia rotta, sindaco chiude asilo nido di Via Accolle, il servizio é stato spostato all’asilo nido Mariele Ventre.

Il sindaco di Roseto Sabatino Di Girolamo ha disposto la chiusura dell’asilo nido comunale di via Accolle, a causa di una rottura della caldaia, dovuta al gelo, non risolvibile nell’immediato. Pertanto, onde evitare di lasciare in difficolta’ le famiglie dei bambini, di concerto con la cooperativa I Girasoli che gestisce il nido, si e’ deciso di spostare il servizio comunale nell’asilo nido Mariele Ventre, fino a quando il riscaldamento dell’edificio di via Accolle non sara’ perfettamente funzionante. Quindi, i genitori dei bambini iscritti nell’asilo nido comunale dell’Accolle potranno portare i propri figli nella struttura Mariele Ventre, dove saranno seguiti dalle proprie educatrici

Sii il primo a commentare su "Roseto: caldaia rotta, sindaco chiude asilo nido"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*