Roccamontepiano: concerto di beneficenza pro Venezuela

Concerto di beneficenza a Roccamontepiano per raccogliere fondi e medicinali per le popolazioni del Venezuela.

Iniziativa di beneficenza a Roccamontepiano, paese della provincia di Chieti sempre in prima linea negli aiuti in favore di chi è in difficoltà. Venerdì 18 agosto in Piazza Belvedere si è svolto un “Concerto di beneficenza” per raccogliere fondi, farmaci e medicinali da inviare in Venezuela. Una iniziativa promossa dall’Associazione Latinoamericana Italiana Ali Onlus e dal Comune di Roccamontepiano. Sul palco si sono esibiti il tenore Giuliano Di Berardino che ha diretto il Coro delle Colline Verdi Teatine di San Giovanni Teatino, il fisarmonicista Vincenzo De Ritiis , il pianista Ruben De Ritiis e la cantante Ana Maria Celenza di origine venezuelana. Una manifestazione che segue le iniziative organizzate per le celebrazioni delle festività dell’Assunta e di San Rocco, il Santo Protettore del paese. Molti cittadini hanno già dimostrato grande solidarietà  donando farmaci e contributi economici che verranno inviati in Venezuela, il paese latinoamericano che sta vivendo una vera emergenza sanitaria.

Il sindaco Adamo Carulli spiega che “Si ha però ancora bisogno di aiuto e sostegno sperando che la diplomazia internazionale riesca ad evitare la guerra civile e faccia qualcosa per consentire ad un intero popolo il diritto alla cura sanitaria”.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Roccamontepiano: concerto di beneficenza pro Venezuela"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*