Ritrovato il ragazzo sparito a Montesilvano

alessandro-sessa1

Ritrovato il ragazzo sparito a Montesilvano: ha potuto riabbracciare il padre Rino nella caserma dei Carabinieri che hanno seguito il caso. Alessandro appare visibilmente scosso, ma sta bene.

Era scomparso nel nulla Alessandro Sessa, il ragazzo di 14 anni di cui non si avevano notizie dal 9 novembre. Alessandro frequenta la scuola media Delfico, a Montesilvano, ma ultimamente ha saltato un mese di lezioni. Il padre ha presentato la denuncia di scomparsa ai Carabinieri. Sembra che il giovane si sia allontanato da casa dopo che la scuola aveva contattato i genitori per informarli del gran numero di assenze del ragazzo. La notizia del ritrovamento è stata confermata, Alessandro ha già riabbracciato il padre. Francesco, un amico di famiglia, riferisce che Alessandro sta bene, anche se ancora un po’ scosso e che si era allontanata da casa per le assenze a scuola scoperte dai genitori. Ora il ragazzo potrà chiarire ogni cosa con i suoi cari che vogliono ringraziare tutti coloro si sono interessato alla vicenda, fortunatamente a lieto fine. Alessandro è stato ritrovato in mattinata dai Carabinieri e proprio nella caserma di Montesilvano ha potuto riabbracciare il padre Rino, e subito dopo tutta la sua famiglia.

Sii il primo a commentare su "Ritrovato il ragazzo sparito a Montesilvano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*