Rischia soffocamento per rigurgito, bimba salva a Silvi

A Silvi bimba di 7 giorni rischia il soffocamento per rigurgito: è salva grazie al tempestivo intervento del 118.

Ha appena sette giorni la bimba di Silvi che nel tardo pomeriggio di ieri ha rischiato di morire soffocata. I familiari della piccola si sono accorti subito che qualcosa non andava e hanno lanciato l’allarme. Grazie al tempestivo intervento dei sanitari del 118 la piccola è riuscita a salvarsi. Ad ostruire le vie aeree della neonata, che era già diventata cianotica, potrebbe essere stato un rigurgito. Sul posto sono arrivati la Croce Rossa di Silvi e l’ambulanza medicalizzata di Atri (Teramo). Il personale sanitario ha eseguito immediatamente le manovre di disostruzione, poco dopo la bimba è stata portata all’ospedale di Atri.

Sii il primo a commentare su "Rischia soffocamento per rigurgito, bimba salva a Silvi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*