Ripa Teatina: assalto al bancomat con un ordigno

Ripa Teatina: assalto al bancomat con un ordigno nella notte, i malviventi si portano via 10.000 euro dalla filiale Ubi di Via Roma.

Un boato nel cuore della notte a Ripa Teatina, classica tecnica per i malviventi specializzati nell’assalto ai bancomat. Intorno alle 3 di questa notte nella filiale Ubi (Ex Carichieti) di Via Roma un ordigno é esploso mandando in frantumi il bancomat, i malviventi, sicuramente esperti, in poco tempo, hanno portato via il bottino che si aggira sui 10 mila euro. Sul posto gli uomini della Vigilanza privata, i carabinieri di Villamagna ed i Vigili del Fuoco. Tutta la popolazione ha avvertito l’esplosione anche il sindaco Ignazio Rucci che ha colto l’occasione per ribadire la necessità di maggiore presenza sul suo territorio di Forze dell’Ordine. La banca resterà chiusa fino a quando non saranno terminati i lavori di riparazione, si spera entro la mattina di lunedì.

Sii il primo a commentare su "Ripa Teatina: assalto al bancomat con un ordigno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*