Rigopiano, un documentario per aiutare gli orfani

Il 2 e 4 giugno a Loreto Aprutino proiezione del documentario di Jennifer Di Vincenzo. Il ricavato per gli orfani delle vittime della tragedia di Rigopiano.

Una bella iniziativa benefica in favore degli orfani delle vittime della tragedia dell’hotel Rigopiano a Farindola, distrutto da una valanga il 18 gennaio scorso. A promuoverla la giornalista e conduttrice di Rete8 Jennifer Di Vincenzo, ideatrice ed autrice del film-documentario “ Nel nome di un Santo, Zopiro”. Il dvd potrà essere acquistato in occasione delle proiezioni in programma a Loreto Aprutino, nella sala polivalente “ Otello Farias” , il 2 giugno, alle ore 21  e alle 22, e il 4 giugno, alle 10 e alle 11. L’ingresso alle proiezioni è gratuito e poi chi vorrà potrà fare una offerta libera per aiutare i bambini rimasti orfani in seguito alla tragedia di Rigopiano.

santozopito

Jennifer Di Vincenzo spiega come è nata l’idea: “Due anni fa ho pensato di girare un film-documentario sulla storia del Santo patrono di Loreto Aprutino, San Zopito. Ho iniziato pensando di conoscerne abbastanza di questa storia meravigliosa e unica che mi ha accompagnato fin dalla nascita, da fiera Loretese quale sono. Invece ho intrapreso un viaggio bellissimo che mi ha fatto conoscere tanti aspetti che non conoscevo, la storia di un Santo ma anche la storia più autentica dei miei compaesani con i quali condivido un luogo meraviglioso, un piccolo ma speciale angolo di mondo, che per me sarà sempre il più bello,Loreto. A due anni dalle riprese finalmente il documentario è pronto, e ho pensato di ricavarne un DVD per offrire un supporto ai nostri amici Riccardo Di Carlo, Piergiovanni, Edoardo, Fabrizia e Federica.(orfani della tragedia di Rigopiano figli di Sebastiano di Carlo e Nadia Acconciamessa e Barbara Nobilio e Piero Di Pietro) tutto il ricavato sarà per gli orfani di Rigopiano loretesi. Nel documentario girato insieme ad Antonio Straccini intervisto storici ( Candido Greco e Mauro Soccio) il parroco Don Andrea Di Michele , Pasquale Chiappini (allevatore del bue). Nelle interviste si ripercorrono la vita e la storia del santo che si intrecciano ad aspetti folkloristici del Paese. Ci sono molti approfondimenti in particolare sul nome del Santo “Zopito”,tipico solo di Loreto Aprutino. Nelle interviste viene raccontato anche come si alleva il bue che nei giorni di festa si inginocchia davanti al santo. La storia di questa festa attira ogni anno turisti da tante parti del mondo ed è riconosciuta come una delle feste più particolari a livello regionale. Oggi questo progetto, oltre ad essere una testimonianza culturale e storica della mia terra, può vestirsi anche del meraviglioso colore della solidarietà. Nei giorni di festa 3-4-5 Giugno, pertanto, si può acquistare il DVD in piazza Garibaldi  in apposita postazione. Inoltre è possibile assistere alle proiezioni gratuite “.

Sii il primo a commentare su "Rigopiano, un documentario per aiutare gli orfani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*