Rigopiano: parte la bonifica con la supervisione dei parenti

rigopiano-hotel-macerie

Rigopiano: parte la bonifica la supervisione dei parenti, oggi vertice a Farindola alla presenza del Comitato dei parenti delle vittime.

Ci sarà anche Gianluca Tanda, in rappresentanza del  Comitato parenti delle vittime, oggi a Farindola alla riunione tecnica prevista per definire gli ultimi dettagli in vista della bonifica delle macere sul luogo della tragedia a Rigopiano, il cui inizio dei lavori, affidati alla Ecoalba e finanziati dalla Protezione Civile Nazionale,  é previsto per lunedì prossimo. In un primo incontro tra il Comitato ed il dirigente della Regione Franco Gerardini, é stato previsto un luogo per recuperare alcuni effetti personali, individuata una casa cantoniera dove realizzare un deposito della memoria per tenere accesi i riflettori sull’immane tragedia avvenuta nel pomeriggio del 18 gennaio. Seimila tonnellate di macerie e duemila di legname, gli inerti saranno conferiti in discarica ed il legname consegnato per il riciclo agli operatori locali. Prevedendo un fisiologico stop tra la fine di novembre e la fine di Febbraio per ragioni climatiche, si spera di concludere tutte le operazioni entro giugno. Spesa complessiva 2 milioni di euro.

Sii il primo a commentare su "Rigopiano: parte la bonifica con la supervisione dei parenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*