Rifiuti da Roma in Abruzzo: Proroga fino al 31 dicembre

Approvata dalla Giunta regionale del Lazio  la delibera con cui viene prorogata fino al 31 dicembre la possibilità di conferire i rifiuti prodotti da Roma Capitale in due impianti abruzzesi di Trattamento meccanico biologico.

La proroga rientra nell’Accordo di Programma sottoscritto da Regione Lazio e Regione Abruzzo per la gestione di 39.000 tonnellate di rifiuti “talquale” raccolte da AMA spa.

“L’Amministrazione regionale garantisce una fattiva collaborazione al Comune di Roma per affrontare le criticità relative alla produzione dei rifiuti urbani, ma ora serve l’impegno di tutte le istituzioni per completare rapidamente la redazione del nuovo Piano Regionale dei rifiuti”, Lo dichiara Massimiliano Valeriani, assessore al Ciclo dei Rifiuti della Regione Lazio.

Sii il primo a commentare su "Rifiuti da Roma in Abruzzo: Proroga fino al 31 dicembre"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*