Regione Abruzzo: 500 mila euro per la cura delle strade

Un contributo di 500 mila euro per il 2019 per le quattro province abruzzesi per lo sfalcio delle erbe è stato stanziato dalla Regione Abruzzo, grazie al parere favorevole della Prima Commissione “Bilancio” e della Seconda Commissione “Territorio”.

“Crediamo – ha detto il presidente del Consiglio regionale d’Abruzzo, Lorenzo Sospiri – che sia prioritario lavorare per migliorare lo stato delle strade. Non parliamo solo di sfalcio dell’erba, ma di lavori sullo stato completo, grazie a 12,6 milioni di euro stanziati per ogni Provincia, e questo grazie alle anticipazioni di spesa decise dalla Giunta il 29 marzo scorso. Le strade rappresentano anche un biglietto da visita per i nostri territori”.

Tra i firmatari del provvedimento il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Guerino Testa che oggi ha illustrato il provvedimento, accanto al presidente della Provincia di Pescara, Antonio Zaffiri.

“Questi fondi non risolvono completamente il problema, ma servono a dare e lanciare concretamente un primo segnale”.  Zaffiri ha fatto il punto della situazione delle strade provinciali del Pescarese: “I fondi per lo sfalcio delle erbe sono importanti, da quattro anni non facevano interventi, ma a breve partiranno lavori sui 660 km di strade provinciali, lavori per 12,6 milioni di euro, alcuni dei quali già appaltati. Gli interventi, che serviranno per riportare le condizioni minime di sicurezza, saranno nell’area Vestina e nella Val Pescara, ma anche in altre zone in cui abbiamo valutato le maggiori criticità. Inoltre, avremo 4,2 milioni per ulteriori interventi su danni subiti per le frane nel 2017”.

Sii il primo a commentare su "Regione Abruzzo: 500 mila euro per la cura delle strade"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*